Bloccati su Instagram? È ora di fare qualche indagine

Foto del profilo di Karen Lin, autrice

Karen Lin

Instagram 101 | Jun 19, 2023

Vuoi più seguaci veri di Instagram?

Prima di affrontare l'argomento del blocco su Instagram, dobbiamo fare una precisazione. Qui a Path Social rispettiamo la scelta degli utenti di affiliarsi a chi vogliono. 

È essenziale ricordare che un utente può bloccare altri utenti su Instagram a sua discrezione. Gli utenti hanno il diritto di regolare il proprio livello di privacy e le persone con cui si connettono in rete. È meglio accettare la loro decisione. Cercate di concentrarvi sulle amicizie che avete ancora davanti, anche se può non essere sempre facile. Ognuno può personalizzare la propria esperienza su Internet a proprio piacimento, e questo va rispettato.

Detto questo, vi servono i dettagli su come sapere se qualcuno vi ha bloccato su Instagram? Ci pensiamo noi. Chi non vorrebbe vedere chi lo ha bloccato su Instagram? Continuate a leggere per i nostri migliori consigli.

Uomo con un segnale di stop sul palmo della mano.

Posso pagare per vedere chi mi ha bloccato su Instagram?

L'essere bloccati su Instagram è stato un tema scottante per molto tempo. Gli utenti di Instagram si imbattono occasionalmente nella pubblicità di un nuovo strumento. Si dice che consenta di visualizzare gli utenti di Instagram che li hanno bloccati. Sono allettanti, vero?

Tuttavia, non c'è alcuna dichiarazione ufficiale rilasciata da Instagram che confermi che ciò sia possibile. Sembra che non sia altro che una bugia che si sta diffondendo a macchia d'olio su Internet. Su Instagram è possibile vedere l'elenco delle persone bloccate. Ma è il contrario che interessa alla gente.

All'inizio potrebbe sembrare difficile capire come visualizzare chi avete bloccato su Instagram o chi vi ha bloccato su Instagram. D'altra parte, se desiderate il vostro account Instagram, è essenziale tenere sempre a mente alcune cose. Fortunatamente, abbiamo descritto in dettaglio alcuni dei fattori più critici che dovete conoscere per determinare se qualcuno vi ha bloccato o meno su Instagram. Ci auguriamo che leggendo i nostri consigli possiate comprendere meglio come utilizzare il vostro account.

Due iPhone, uno dei quali mostra un'applicazione Instagram aperta.

Da bloccato su Instagram a sbloccato: L'arco della redenzione 

Quando qualcuno viene bloccato su Instagram, viene rimosso dall'elenco dei vostri follower. Da quel momento in poi non potrà più visualizzare i vostri post o interagire con voi in alcun modo. Ma cosa succede se decidete di cambiare la vostra decisione? Magari si è trattato di un malinteso e lo si è chiarito di persona. C'è un modo per rimuovere qualcuno dal vostro elenco di blocco su Instagram?

Per sbloccare un utente su Instagram, andate nelle impostazioni del vostro account e cercate la sezione "Utenti bloccati" per individuare l'area. Ora è possibile sbloccare chiunque sia stato precedentemente bloccato. Tenete presente che se sbloccate una persona, questa sarà di nuovo in grado di visualizzare i vostri post e di avviare una conversazione con voi. È quindi nel vostro interesse mantenere il blocco se non siete ancora pronti a perdonare e dimenticare il passato.

Ma se siete sicuri, ecco come sbloccare un utente:

  1. La prima cosa da fare è aprire l'applicazione Instagram sul proprio dispositivo mobile.
  2. Nell'angolo in basso a destra, fare clic sulla foto che rappresenta il proprio profilo. 
  3. Per accedere al menu delle impostazioni, selezionare il simbolo che assomiglia a tre linee orizzontali. 
  4. Selezionare Account bloccati dal menu Privacy dopo aver toccato il pulsante Menu.
  5. Nella scheda Account bloccati, il quarto passo consiste nel fare clic sul pulsante blu Sblocca accanto alla persona di cui si desidera sbloccare l'account.

Ecco fatto. Non sono più bloccati. Tuttavia, non tornano a seguirvi automaticamente. Anche se troveranno il vostro profilo dopo averlo cercato, non vedranno regolarmente i vostri post nel loro feed.

Come vedere chi ti ha bloccato su Instagram è importante. Ma lo è anche il "perché" lo avrebbero fatto  

Essere bloccati su IG non è divertente. Un giorno potrebbe cogliervi di sorpresa. Avete amici in comune con l'utente che vi ha bloccato? Potreste ancora vedere i suoi post e le sue storie visitando gli account dei vostri amici in comune. In questa modalità, tuttavia, non sarà possibile interagire direttamente con l'utente o accedere al suo profilo. 

Se questo vi fa venire voglia di sapere come vedere chi vi ha bloccato su Instagram, ecco alcuni possibili motivi.

  1. Le vostre azioni 

La condotta inappropriata su Instagram comprende l'invio di commenti offensivi, la condivisione di contenuti espliciti, le molestie o il bullismo nei confronti degli altri o il caricamento di contenuti sessuali. Questi sono i motivi più comuni per cui un utente può vedersi bloccare lo stato su Instagram.

  1. Comportamento losco

Chi si impegna in comportamenti scorretti rischia di vedersi bloccare l'accesso a determinati utenti. Ciò include l'invio di messaggi diretti pubblicitari non richiesti, il caricamento di informazioni fraudolente o ingannevoli o il tentativo di frodare altri utenti. Pensateci due volte prima di taggarli ripetutamente in concorsi o di pubblicizzare la vostra attività nel forex.

  1. Conflitto di persona

Anche i litigi, i disaccordi o i contatti antagonisti con altre persone, che avvengono regolarmente faccia a faccia, possono causare il blocco.

  1. Molestie

Supponiamo di violare la privacy di qualcuno in qualche modo. Ad esempio, divulgando informazioni personali a sua insaputa, seguendolo o inviandogli messaggi eccessivi o invadendo il suo spazio online. In questo caso, un utente potrebbe bloccarvi a causa di questo comportamento.

Rispettate la scelta delle persone di bloccarvi o di smettere di seguirvi. Se qualcuno decide di bloccarvi, dovete assolutamente rispettare la sua scelta. Non cercate di aggirare il blocco o di partecipare ad attività online che sembrino stalking.  

Come sapere se qualcuno vi ha bloccato su Instagram con un po' di lavoro investigativo

Avete motivo di credere che qualcuno vi abbia bloccato su Instagram? Instagram non consente di visualizzare l'elenco degli utenti che vi hanno bannato dai loro account. Instagram non vi informa nemmeno se qualcuno vi ha bloccato su Instagram.

D'altra parte, esistono alcune soluzioni per sapere se qualcuno vi ha bloccato su Instagram. Date un'occhiata a queste:

  1. Cercate il loro nome utente.

Se qualcuno vi ha bloccato su Instagram, non potrete accedere al suo profilo. Questo anche se si effettua una rapida ricerca del nome utente o dell'handle di Instagram nella barra di ricerca di Instagram. Se non siete stati bloccati, potete accedere al profilo della persona e a tutti i suoi post.

  1. Utilizzate il link specifico del vostro profilo Instagram.

Dovreste essere in grado di accedere all'account della persona che ritenete vi abbia bloccato. Per farlo, sostituite il nome utente nel link del profilo con il nome dell'account della persona in questione. Se aprite Instagram nel vostro browser e cercate il profilo della persona utilizzando un link diretto, avrete:

  1. Visualizza il loro profilo, oppure 
  2. Verrà visualizzato il messaggio di errore "Spiacenti, questa pagina non è disponibile".

     3. Utilizzare l'account Instagram di qualcun altro

Potete verificare l'esistenza dell'account Instagram che sospettate vi abbia bloccato verificandolo da un altro account. Se non compare, la persona ha cambiato nome utente o ha disattivato l'account. Se invece compare con lo stesso nome utente, l'utente è stato bloccato su Instagram.

Lucchetto in metallo color ottone con catena su porte in legno verde.

Come bloccare qualcuno su Instagram se ne avete abbastanza

Bloccare un account è l'opzione più estrema da adottare se si vuole impedire a qualcuno di accedere al proprio materiale. Tuttavia, se ritenete che questa soluzione sia eccessiva date le circostanze, avete delle scelte alternative. Prima di entrare nel merito di queste opzioni, ecco come bloccare qualcuno su Instagram.

Nel caso in cui vi troviate sul vostro telefono e vogliate bloccare uno dei vostri follower su Instagram, seguite le seguenti linee guida: 

  1. Avvia l'app Instagram sul tuo dispositivo. 
  2. È possibile utilizzare l'opzione Cerca o navigare nel proprio elenco di follower per trovare l'account che si desidera bandire, quindi bloccarlo. 
  3. Scegliere i tre punti orizzontali nell'angolo superiore destro dello schermo per accedere al menu. 
  4. Per bloccare, premere "Blocca".
  5. Per confermare la selezione, premere nuovamente Blocco. 

Ecco come impedire ai vostri follower di Instagram di vedere i vostri post o di contattarvi. Non è necessario che un account di Instagram vi segua perché possiate vietarglielo. I passaggi necessari per bloccare un account che non vi segue sono identici a quelli necessari per bloccare un account che vi segue. Le istruzioni su come bloccare qualcuno su Instagram fornite sopra sono ideali.

È ragionevole che siate curiosi di sapere se qualcuno può capire se è stato bloccato su Instagram. Bloccare qualcuno su Instagram può occasionalmente portare a situazioni imbarazzanti di persona. È normale che vogliate sapere se qualcuno si accorge o meno di essere stato bloccato. Continuate a leggere per i dettagli sul blocco di una persona su Instagram.

Cosa succede quando si blocca qualcuno su Instagram? Sapranno che sono nella mia lista?

A nessuno piacciono i bulli online. Sembra che ne esistano di tutte le età. Quando si blocca un altro utente su Instagram, si creano dei limiti per proteggere la propria tranquillità. D'altra parte, ci sono situazioni in cui la persona che si blocca non è un completo estraneo; piuttosto, è qualcuno che si conosce già nella vita reale e che si potrebbe incontrare al supermercato. 

Avete mai bannato qualcuno su Instagram e poi vi siete chiesti se quella persona sia consapevole o meno di essere stata bloccata? Cosa succede quando si blocca qualcuno su Instagram? Ve lo diciamo noi. Anche Instagram vi fa sapere cosa succede quando bloccate qualcuno su Instagram.

È ragionevole se siete curiosi di sapere se qualcuno può capire se è stato bloccato su Instagram. Bloccare qualcuno su Instagram può occasionalmente portare a situazioni imbarazzanti di persona, quindi è normale che vogliate sapere se qualcuno può capire se lo avete bannato. Questo accade quando qualcuno viene bloccato su Instagram:

  1. Quando bloccate un utente su Instagram, i suoi like e commenti non appariranno più sui vostri post. Si tratta di una mossa permanente. Questi like e commenti rimarranno anche dopo aver sbloccato l'utente.
  1. Quando si blocca qualcuno su Instagram, l'account bannato non sarà più in grado di individuare il vostro profilo nei risultati di ricerca. Questo è uno dei vantaggi di bloccare qualcuno su Instagram. 

D'altra parte, questo scenario potrebbe essere un segno che sono stati bloccati su Instagram. È possibile che cerchino altri modi per verificare le loro preoccupazioni.

Alternative al blocco di qualcuno su Instagram

Bloccare qualcuno può essere troppo duro per alcune persone. Se siete voi, i vostri sentimenti sono validi. Potete riservare il blocco di qualcuno su Instagram come ultima risorsa. Per fortuna, abbiamo alcuni suggerimenti efficaci.

  1. Attuare le restrizioni all'azione

Potete limitare la possibilità di commentare i vostri post su Instagram o di interagire con il vostro account. Questa è un'opzione se non volete bloccare quella persona. D'altra parte, volete limitare la loro capacità di commentare i vostri post o di connettersi con il vostro account. 

  1. Rimuovetelo come follower

Quando bloccate un altro utente su Instagram, l'app lo rimuove immediatamente come follower del vostro account. Ciò indica che non vi includerà nell'elenco delle persone che seguono. Se avete seguito l'utente prima di bannarlo, Instagram rimuoverà anche voi come follower. Il nostro suggerimento: rimuovete l'utente come follower invece di bloccarlo su Instagram. Non vedranno più i vostri post nel loro feed. Forse vale il detto "lontano dagli occhi, lontano dal cuore".

  1. Segnalare il conto

È possibile segnalare il profilo di un utente su Instagram prima di decidere di bannarlo, se si teme che i suoi post su Instagram violino le linee guida della comunità. Ricordate che Instagram prende sul serio questi reclami, poiché vuole mantenere la piattaforma un luogo solidale. Potete abbinare questa opzione a una delle due precedenti.

  1. Filtrare i commenti

 Se volete trascorrere un momento piacevole quando navigate in Internet, potreste pensare di filtrare i commenti negativi sui social media. Le affermazioni tossiche possono infliggere un disagio emotivo e mentale. I vostri commenti possono essere un luogo sicuro.

Una persona non vista, seduta a un tavolo con altre persone, apre Instagram sul suo telefono.

Essere bloccati su Instagram non è la fine

Non scoraggiatevi quando scoprite che il vostro stato è bloccato su Instagram. Potete ancora far crescere organicamente la vostra pagina. Questa è una nostra promessa. Negli ultimi dieci anni, il talentuoso team di Path Social si è dedicato a lunghe ore di lavoro. Hanno lavorato a una piattaforma interna per gli influencer di Instagram e a un algoritmo di targeting con intelligenza artificiale unico. I commenti e i suggerimenti dei nostri clienti parlano da soli.
Questa strategia ci permette di attirare consumatori organici intenzionati, entusiasti e coinvolti. Se applicherete le nostre indicazioni, potrete sviluppare una solida community su Instagram. Per quanto ne sappiamo, nessun altro è riuscito a riprodurre con successo i nostri risultati. Dovreste mettervi subito al lavoro per aumentare il numero di persone che vi seguono su Instagram. Iniziate a far crescere il vostro pubblico su Instagram il prima possibile e ad accumulare follower.